IL MUSEO DELLA CITTA’

Situato nei locali dell’ex refettorio, cucina, lavamani e cantina del monastero di San Colombano, il Museo della Città propone un percorso introduttivo alla storia dell’Abbazia e della città di Bobbio. L’allestimento, con postazioni audiovisive multimediali, affronta le tematiche legate alla vita di San Colombano, all’attività dello Scriptorium, alla storia del monachesimo e racconta le principali tappe che hanno caratterizzato la storia della città.

Sopra al portale di ingresso è riportato un monito della regola di San Colombano: “NE QUID NIMIS” (niente di troppo, nessun eccesso) che ricordava ai monaci di essere parchi verso il cibo.

All’interno si possono ammirare una stupenda decorazione in cotto del XII secolo, il notevole pavimento recuperato quasi intatto, e un affresco del XV secolo raffigurante la Crocifissione con San Colombano e San Benedetto.

L’allestimento museale è stato recentemente rinnovato: è possibile fruire di un video introduttivo sulla città di Bobbio in un ambiente immersivo.

ORARI DI APERTURA:

dal 1 Aprile al 31 Ottobre:
sabato, domenica e festivi : 10.00 – 12.30 e 15.30 – 18.30

Dal 1 Novembre al 31 Marzo :
sabato 15.00 – 18.00
domenica e festivi 10.00 – 12.30 e 15.00 – 18.00

mesi di Luglio e Agosto:
da mercoledì a sabato: 10.00 -12.30 e 15.30 -18.30

COSTI:
Biglietto d’ingresso € 3,00
Ridotto € 2,00 ( ragazzi dai 7 ai 14 anni, ultra sesantenni, gruppi di almeno 10 persone)
Gratuità per bambini fino ai 6 anni, accompagnatori gruppi e studenti delle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di 1° e 2° grado del Comune di Bobbio.
Per informazioni e prenotazioni tel 0523/962813 -962815